FANDOM



Il Colmin (Parasiticus Pikminicus) è un nemico apparso in Pikmin 2.In realtà è un Pikmin parassita entrato nel sistema nervoso di un Coleto. Da piccoli hanno ancora la caratteristica di obbedire a un leader e di non mangiare gli altri Pikmin, ma da grandi l'istinto avido della creatura prende il sopravvento sul controllo del Pikmin.

Aspetto

Il Colmin ha tutte le caratteristiche di un Coleto normalissimo: muso lungo, zampe piccole, unghie affilate, addome "a fungo" e denti affilati. A distinguerlo da un Coleto Rosso è la foglia che si ritrova in testa.

Strategia

Il Colmin è molto veloce nel scrollarsi e nel mangiare i Pikmin, quindi la cosa migliore sarebbe immobilizzarlo lanciandogli addosso più Pikmin Viola possibili.

Nel caso il Colmin non si fosse immobilizzato con i Viola, sarebbe necessario usare velocemente uno spray ultra-amaro e lanciargli addosso tanti Pikmin assieme.

I cuccioli di Colmin non saranno un problema poichè non mangiano Pikmin.

Pikmin 2

Fa la sua prima e unica apparizione in questo gioco. Si trova solo nelle caverne e porta sempre con se un numero di piccoli mai superiore a dieci. Questi piccoli lo seguiranno finchè non verrà ucciso. Il Colmin è molto veloce a mangiare i Pikmin, e se non viene fermato subito può diventare pericoloso, anche grazie alla sua tendenza nel camminare vicino alla Capsula della Navicella. Il Colmin è un Pikmin parassita entrato nel corpo di un Coleto. Grazie a una sua abilità naturale, è capace di controllare virtualmente la creatura neonata, tuttavia quando cresce l'ospite la fame per i Pikmin prende il sopravvento.

Appunti di Olimar

Questa brutta creatura è in realtà una variante parassita dei Pikmin, che può infettare i coleti. A differenza dei Pikmin che si rifigiano nella Cipolla, questo esemplare trascorre la vita dentro il corpo di un altro essere, in genere un coleto. I cuccioli seguono in fila i movimenti dei genitori fino a quando non sono adulti. Il Colmin, inserendo le proprie radici nel sistema nervoso del coleto-ospite e immettendo delle secrezioni naturali ormonali, è in grado di controllare virtualmente tutte le funzioni vitali del suo ospite. Tuttavia, l'appetito avido dell'ospite sembra inarrestabile.

Appunti di Louie

Macinare la carne e insaporire con noce moscata, sale e pepe bianco. Con il composto, formare delle salsicce e friggerle con una cipolla tritata. Prima di servire, coprirle con della senape piccante e crauti. Da gustare con o senza pane.